Salta al contenuto

Piano delle gare

La Regione, sulla base dei fabbisogni raccolti, adotta un piano biennale delle attività di centralizzazione della committenza, che viene, di norma, adottato entro il 31 gennaio di ogni anno.

Delle iniziative che riguardano gli enti locali viene tempestivamente informato il CAL.

Il Piano viene pubblicato sul sito istituzionale della Regione, dandone evidenza anche sul portale web della Centrale unica di committenza - soggetto aggregatore regionale.

Vai al Piano delle gare

Con Deliberazione della Giunta regionale n. 322 del 5 marzo è stato approvato in via definitiva il piano delle attività di centralizzazione della Centrale unica di committenza - Soggetto aggregatore regionale. Si tratta del secondo e definitivo passaggio in Giunta del Piano 2021-2023 che, dopo la prima approvazione del cinque febbraio scorso con DGR n. 147, è stato sottoposto al parere del CAL per le iniziative che riguardano gli enti locali.

Ora il piano è pienamente operativo sia per quanto riguarda la programmazione regionale che per quelle gare che interessano i Comuni.

IL 23 LUGLIO 2021 LA GIUNTA REGIONALE HA DELIBERATO UN'INTEGRAZIONE AL PIANO GARE CUC 2021-2023, SOTTOPOSTA AL PARERE DEL CAL IN DATA 6 SETTEMBRE 2021 E PIENAMENTE OPERATIVA